AgriAttività

Vacanze in Piemonte - Pernottamento e ristoro in collina

L'Acino d'uva è Enoagriturismo perfetto per un week-end o per una settimana di relax con la possibilità di muoversi nelle varie località garantendosi un punto di riferimento per le proprie vacanze in un’ oasi di serenità.

Nella nostra azienda è possibile effettuare una Degustazione dei nostri vini affiancata dai prodotti tipici della nostra zona.

Nei pressi de L'Acino d'uva è possibile prenotare, in strutture con noi convenzionate, Campo da Tennis e da Golf,Maneggio.

Adiacente struttura  abilitata alla pratica del volo da turismo

E per i nostri clienti, una novità : La cerca del  Tartufo.

Tra le nostre terre trova posto anche una Tartufaia, una zona particolarmente ricca di tartufi, conosciuta anche dai cercatori del posto. Il Monferrato infatti è un territorio conosciuto da lungo tempo per la presenza del Tartufo Bianco  e da Tartufo Nero . I terreni di tale zona sono riconosciuti tra i più vasti.

Nella nostra  TARTUFAIA ti proponiamo la ricerca e la raccolta dei tartufi bianchi e neri nel nostro bosco di querce,  pioppi, tigli, salici e noccioli. Ti accompagneremo alla “cerca” dei preziosi tuberi e potrai assistere alla loro estrazione,odorarne l’inebriante profumo e acquistarli. Potrai cavare i tartufi in tutti i periodi dell’anno e in particolare alle prime luci dell’alba, all’imbrunire o nella misteriosa atmosfera della notte. Scoprirai la tecnica di raccolta,le caratteristiche e i segreti per meglio assaporare i diamanti della cucina. La ricerca si concluderà con piccoli assaggi dei tartufi cavati.

PRENOTA LA TUA LA CERCA !

Specie di tartufo e stagione di raccolta :

• Tartufo Bianco : Autunno / Inverno
• Tartufo Nero estivo “scorzone” : Primavera /Estate/Autunno
• Tartufo Nero d’inverno “brumale” : Autunno / Inverno
• Tartufo Nero pregiato “melanosporum” : Autunno / Inverno

LE FIERE DEL TARTUFO ... a un passo da noi !

Montiglio Monferrato (AT): Prima e seconda domenica di Ottobre.
Alba (CN): Tutti i week-end di Ottobre.
Moncalvo (AT): Ultime due domeniche di Ottobre.
Montechiaro d’Asti (AT): Prima domenica di Novembre.
Murisengo (AL): Seconda e terza domenica di Novembre.
Asti : Terza domenica di Novembre.

PIEVI E CASTELLI : Amore e passione per il Piemonte e il Monferrato

Il nostro territorio è punteggiato di Pievi Romaniche e Castelli delle più svariate epoche. Le Pievi Romaniche sono la testimonianza del passaggio della Via Francigena, percorso di pellegrinaggio all’inizio del 1000 d.C. da Roma a Canterbury. Per avere un elenco dettagliato e diviso per percorsi, richiedici una brochure o visita il sito dell’ Agenzia del Turismo di Asti.   S. Nazario, Montechiaro

Le Pievi Romaniche più vicine a noi sono:

 

- S. Nazario, Montechiaro

- Pieve di Pesenzana, Montechiaro

- S. Lorenzo, Montiglio

L’ Abbazia di Vezzolano

 - S. Pietro, Albugnano

- S. Giorgio, Fraz. Masio, Aramengo

- S. Martino, Cimitero di Buttigliera

- S. Andrea, Borgata Casaglio, Cerreto

- S. Secondo, Cortazzone 

 

TERRITORIO DALLE MOLTEPLICI CURIOSITA’

A 15 Km da noi, troverete l’importante Complesso di San Giovanni Bosco

Clicca QUI per informazioni riguardo i Castelli Astigiani. 

Passeggiando per Montiglio, troverete più di 50 meridiane visibili sulle facciate delle case e del Comune; la maggior parte di esse è stata realizzata dal maestro Mario Tebengeri.

Sono consigliate escursioni con visite guidate o possibilità di noleggiare audioguide presso di noi.

E PER UNA GITA FUORI PORTA... Vale la pena visitare :

TORINOi suoi caffè storici, i suoi musei, la sua storia, le Residenze Reali...  

visita il sito del Turismo per non perdere nulla !

VENARIA e la sua Reggia :  www.lavenaria.it

GLI EVENTI PIU’ IMPORTANTI : IL SETTEMBRE ASTIGIANO

Il Palio

Milleduecento figuranti in costume medievale, ventuno cavalli al canapo, la città imbandierata, le cene propiziatorie della vigilia: sono questi gli ingredienti che fanno del Palio l'appuntamento piu' atteso del settembre astigiano. Tra le iniziative collaterali, da non perdere il “Palio degli Sbandieratori”, che il giovedi' antecedente il Palio accende di suoni e colori Piazza S.Secondo: una parata dedicata alla nobile arte della bandiera messa in scena dai gruppi rionali di sbandieratori.

Per cogliere appieno il clima del Palio non mancate alle cene propiziatorie nelle vie e nelle piazze: tra canti, balli, gastronomia e spettacolo si esorcizza la notte della vigilia nell'attesa della vittoria del giorno dopo.

Per i dettagli visita il sito del Palio di Asti

 

Douja D’Or e Festival delle Sagre

Kermesse di respiro internazionale, il protagonista è il vino delle Terre di Asti. Da trent’anni vetrina importante per le produzioni vinicole Astigiane ma anche internazionali, Ogni anno viene bandito un concorso nazionale per vini D.O.C. e D.O.C.G. , Le commissioni di esperti assegnano il premio "Douja d’Or" ai vini che hanno raggiunto il punteggio più alto

Il Festival delle Sagre di Asti è la giornata più caratteristica del periodo di Douja, Appuntamento imperdibile per che visita Asti a Settembre. Oltre 40 Proloco della provincia di Asti propongono le loro specialotà gastronomiche nel grande ristorante all’aperto di Piazza Campo del Palio.

Il tutto dopo la suggestiva sfilata che si snoda per le vie della città, animata da più di tremila figuranti in autentici abiti d’epoca, trattori, arnesi del mestiere, che rappresentano i valori e le tradizioni della nostra terra. La sfilata è l’appuntamento fisso per coloro che ogni anno vogliono assaporare il gusto delle cose semplici di un tempo, dei personaggi della campagna che mantengono vive nella storia quelle consuetudini che affondano le radici in queste colline.

Per i dettagli visita il sito della Douja D’Or

E PER SCOPRIRE ANGOLI SUGGESTIVI, CHE NE DICI DI UN RITORNO ALLA FIERA STORICA?

 

Vicino a L’ Acino d’uva ne potete trovare tantissime:

 “RIVIERA IN FIERA” – COCCONATO   Il suo clima mite e la bellezza delle vie medievali sono pronte a stupire. L’antica fiera di San Marco si presenta ricca di spettacoli e specialità gastronomiche.

 

 “LE CONTRADE DEL FREISA” – BUTTIGLIERA  Il vino è il protagonista dell’evento. Qui si potranno degustare i migliori Freisa, vino allegro e festoso che caratterizza proprio questa zona del Piemonte, non senza aver fatto prima una tranquilla passeggiata in vigneto o visitato una cascina accompagnati da un esperto.

 

 “MAIALE D’AUTORE” – VILLAFRANCA D’ASTI   Una fiera volta a soddisfare gli amanti dei salumi, tra un assaggio e l’altro alla ricerca della finezza dei sapori monferrini, in varianti davvero imprevedibili.

 

 “PANE AL PANE” – MONTEMAGNO  Attraverso questa fiera, dedicata al più semplice ma anche più prezioso degli alimenti, si potrà riscoprire la tradizionale “pasta dura” monferrina.

 

 “STELLE IN STALLA” – TIGLIOLE  (9 giugno) L’eccellenza piemontese sarà protagonista con la Fiera “Stelle in stalla”, interamente dedicata alla carne della Razza Piemontese, al fine di riscoprirne non solo il gusto e la versatilità in cucina, ma anche i pregi nutrizionali.

 “DOLCI E COLLINE” – CINAGLIO  Una rassegna del canestrello e delle dolci tipicità della Val Rilate e come sfondo le sinuose colline del Monferrato che regalano al visitatore silenzio, pace e relax…

 

 “LA ZUCCA DELLE MERAVIGLIE” – PIEA  Un viaggio tra prodotti tipici e curiosità legate ad un ortaggio che sempre più è simbolo dell’autunno. Bancarelle e prodotti tipici…

 

 “ELOGIO DELLA BIONDA” – VILLANOVA D’ASTI  Una rivisitazione dell’antica fiera medievale dedicata al pollo agostano e alla gallina bionda piemontese che comprende l’esposizione e la premiazione dei capi migliori, insieme alle molte curiosità legate a questa gallina dal piumaggio splendente.

 

 “CITTA’ DELLA NOCCIOLA” – CASTELLERO  La nocciola sarà la protagonista indiscussa di questa Fiera, che grazie alla produzione nella varietà Nocciola Piemonte IGP, annovera il paese tra le città della Nocciola italiane.

 

 “L’ASINO VOLA” – CALLIANO   Sarà possibile assistere all’entusiasmante Palio Ragliante dove a sfidarsi sono i dieci rioni del paese i cui rispettivi asini si misurano fra loro guidati da due esperti palafrenieri.

 

 “IL CAPPONE ALLA FESTA” – SAN DAMIANO D’ASTI La prima edizione risale al lontano 1947, e, tra le diverse iniziative, prevede la Mostra Mercato e la distribuzione gratuita di una scodella di brodo di Cappone servita con crostini di grissia, tipico pane monferrino e un buon bicchiere di Barbera d’Asti.

 

 “SUA MAESTA’ IL BUE GRASSO” – MONCALVO  Le bellezze architettoniche di Moncalvo, classificata come la “città” più piccola d’Italia ospiteranno la storica Fiera “Sua maestà il bue grasso” tutta dedicata al pregiato bovino piemontese, esponendo i migliori capi iscritti al concorso.